L'ortodonzia invisibile

Aggiornamento: 5 mar




Questa tecnica ortodontica ha acquisito "oggi"con lo scadere del brevetto originario e la diffusione della concorrenza tra i produttori un ottimo ausilio terapeutico per il riallineamento delle arcate dentarie.

La enorme offerta di linee di produzione ha consentito un abbatimento dei costi superiore al 30% rispetto al brevetto originario, per una tecnica che non è comunque applicabile a qualunque genere di malocclusione, ma idonea nel 85/90% dei casi.

Una tecnica, con dei limiti di applicabilità, ma con enormi vantaggi in termini di ridottissimo disagio e accettazione da parte dei pazienti, per dei risultati predicibilissimi, conseguenza di una progettazione e costruzione, digitalizzata, in grado di predire con assoluta precisione il risultato atteso, ottenibile.

Un sequenza di mascherine detemina ogni singola serie di spostamenti nel rispetto dei tempi biologici necessari, fino al risultato finale, con tempi di realizzazione garantiti e certi fin dall'inizio.


Per informazioni: https://www.studiodentisticosignorini.it/contatti



32 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti